lunedì 11 marzo 2013

CIAMBELLA DI RISO


E' ritornato il freddo o forse non è mai andato via e quando si è in tanti a pranzo mi piace fare qualcosa di diverso. Qualche giorno fa avevo voglia di risotto, che fa tanto inverno ed avevo una teglia per ciambelle di fronte a me. Conclusione?
Mi son messa ai fornelli per fare una ciambella di riso.



Ingredienti per 8 persone:
  • 400 gr di riso per risotti
  • 150 gr di prosciutto cotto
  • 100 gr di formaggio Asiago
  • 250 gr di piselli cotti
  • 100 gr di burro
  • 1/2 cipolla  bianca
  • 1 bicchiere di vino bianco
  • 1,5 lt di brodo
  • 1 bustina di zafferano
  • olio q.b.
  • burro e pangrattato q.b.
Procedimento:
Tritare finemente la cipolla e utilizzarne 3/4 per il riso e 1/4 per i piselli.
Tenere sempre caldo il brodo su un fornello a fuoco basso durante la cottura del riso.
Per evitare un piatto troppo saporito, ho utilizzato i piselli già pronti e cotti al vapore.
Li ho passati leggermente in pentola con un filo d'olio e 1/4 di cipolla.
Tagliare a cubetti il formaggio.
CURIOSITA': ovviamente si può usare il formaggio che più si preferisce, l'importante è che sia morbido così si scioglie durante la cottura.
In un tegame abbastanza capiente mettere a sciogliere il burro con un filo d'olio e far rosolare 3/4 di cipolla, quando sarà imbiondita, versare il riso e farlo tostare per qualche minuto a fuoco basso girando con un cucchiaio di legno.
Alzare il fuoco, sfumare con il vino e farlo assorbire, dopodiché continuare a bagnare il riso con un mestolo di brodo e continuare così ogni volta il riso lo richieda fino a fine cottura.
Nell'ultimo mestolo da aggiungere alla cottura, far sciogliere prima lo zafferano.
Imburrare uno stampo per ciambella, cospargerlo di pangrattato e iniziare ad adagiare all'interno una parte del risotto.



ATTENZIONE: il pangrattato serve per evitare che il riso rimanga attaccato al fondo dello stampo una volta che viene rigirata la ciambella per servirla e tagliarla.
Con un cucchiaio creare dello spazio alzando il riso sui bordi della teglia, una sorta di canale praticamente, nel quale bisogna inserire il prosciutto cotto in modo da ricoprirlo tutto, poi inserire all'interno il formaggio e subito dopo i piselli, richiudere con il prosciutto questa specie di canale infossato e poi versare sopra e comprimere con il restante risotto.
Infornare per 30 min a 150° per far rapprendere tutto.

F.ederica

2 commenti:

  1. Che ricetta carina e che bello il tuo blog! Mi unisco subito ai tuoi lettori!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Chiara grazie, sei molto gentile.
      A presto allora :D

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...